Per il nativo metropolitano per la stagione Autunno-Inverno 2017 sono d’obbligo i colori che ricordano il ferro della architetture contemporanee e il blue delle loro vetrate, il tutto alleggerito da tratteggi o motivi puntinati dai colori più chiari.

I toni variano dal blu scuro al grigio pieno, materico che fa da fondo alle fantasie.

Molte sono le varianti di tessuto da poter scegliere e combinare fra loro o con un bel tessuto da camicia. I pattern della stagione restano le micro realizzazioni occhio di pernice ed il tratteggio o il millerighe.

Non molto adatti per la mezza stagione, pazientate e indossateli da novembre in poi.

Scopri gli altri mood



Se è vero che i colori predefiniti della stagione invernale sono quelli scuri, è pur vero che tessuti dalle fantasie tono su tono e micro-pattern possono dare quel guizzo inaspettato all’abito. In questa stagione le parole d’ordine sono sobrietà ed eleganza grazie a fantasie in trasparenza su fondi scuri. Le fantasie possono essere geometriche, diagonali, rigate o principe di galles; nessun freno alla vostra voglia di stupire seppur mantenedo uno stile minimal.

Fondamentale la scelta della grammatura: dai 250 grammi in su. Ben accetto è il fresco lana, il misto lana e seta e le flanelle leggere.

Questo è uno stile adatto all’uomo che vive la metropoli, fra un appuntamento di lavoro ed una piacevole cena in compagnia.

Scopri gli altri mood