La scelta di un abito su misura non ricade solamente sulla scelta del colore o di qualche dettaglio, ma è fondamentale riuscire a capire quale tessuto possa essere più adatto al periodo in cui lo vorrete indossare. I tessuti più adatti alla bella stagione sono sicuramente il lino ed il cotone in alternativa al classico abito in fresco lana.

Abito estivo in lino

Questo è un tessuto che conferisce una maggiore leggerezza e freschezza a chi lo indossa. Il lino è un tessuto naturale che presenta una imprecisione nel bagno di colore, caratteristica che lo fa preferire ad altri tessuti estivi. Dalla selezione di tessuti made in Italy presenti presso l’atelier May Faber si possono apprezzare colori vivaci, ma anche neutri per la realizzazione di qualsiasi abito o capo personalizzati secondo i vostri gusti.

Un abito in lino dalle colorazioni brillanti calza a pennello per la stagione più calda. Importante è sapere che il lino è un tessuto che tende a stropicciarsi maggiormente rispetto alle fibre di lana, ma questo è anche una fra le peculiarità per cui viene scelto. Il lino permette di realizzare un eccellente abito sartoriale su misura potendo realizzare ogni dettaglio senza limitazioni.

Abito estivo in cotone

Una soluzione alternativa al fresco lana è il cotone, tessuto che dona freschezza durante il periodo più caldo. I colori dei tessuti fra cui scegliere per realizzare il vostro abito estivo su misura sono dei più svariati; colori solidi che vanno dalle tonalità fredde del grigio e del blu, passando a quelle più calde e vivaci fra marroni, arancioni e rosa. Questo tessuto estivo è adatto alla realizzazione di abiti spezzati da uomo, dove riuscire a combinare in modo sobrio o più eccentrico i colori dei tessuti utilizzati per giacca e pantalone.

Che voi vogliate realizzare un abito completo da uomo oppure semplicemente una giacca od un blazer, ricordatevi che per un capo estivo è fondamentale scegliere il giusto taglio della fodera interna al fine di poter avere un capo quanto più leggero e morbido addosso. La fodera può essere non solamente realizzata con differenti tagli ma anche con colori a contrasto, o micro-fantasie.

 


Il cotone è uno dei tessuti sartoriali naturali più utilizzati, soprattutto nella sartoria su misura, è quindi uno dei migliori tessuti per abiti da uomo estivi. La materia prima si ricava dalla pianta del cotone recuperando i batuffoli presenti sui fiori spinosi di questo arbusto. Con il termine tessuto di cotone generalmente si intende indicare non solo tessuti fatti a telaio ma anche magline e jersey. Il cotone in tutte le sue grammature e lavorazioni viene impiegato per realizzare capi di differenti fattezze e destinazioni d’uso.

Qualità del cotone

Il cotone è un tessuto sartoriale che dà un senso di leggerezza e comfort durante le giornate più afose grazie alla sua capacità di assorbimento dell’umidità del corpo. La sua caratteristica anelastica permette alle fibre bagnate di essere più resistenti di quelle secche.

Cotone per camicie su misura

Il cotone scelto per la realizzazione del tessuto sartoriale in cotone impiegato per la confezione di camicie su misura è quello con fibra più sottile e lunga dell’aspetto lucido e morbido, ricavato dai semi delle piante della famiglia del Malvacee tipiche dei paesi tropicali quali Egitto, Sudan, Israele, Tagikistan, Uzbekistan, alcune zone dell’India e della Cina, Perù ed Australia.

Uno dei cotoni più pregiati è sicuramente quello egiziano, proveniente dalle coltivazioni presenti sugli argini del Nilo e del suo delta. Il Giza 45 è una delle qualità più fini, passando dal 200/1 fino al Giza 70 oltre che il Giza 85 e il Giza 86.

Un’ottima alternativa al cotone egiziano è il Suprima americano scelto per la realizzazione di pannelli di tessuto di cotone a tinte bianche o molto chiare per via della sua purezza cromatica.

Per il tessuto a fibra più lunga del mondo e quindi più pregiato e costo, dobbiamo citare il Sea Island Cotton le cui coltivazioni rare sono principalmente alle barbados ed in alcune isole Caraibiche.

Ognuno di questi tessuti può essere a sua volta suddiviso in sotto categorie relative ai pattern o trame che gli vengono conferite in fase di lavorazione come ad esempio l’ Oxfordtwill, popeline etc…

Abito uomo in cotone

Il cotone più pesante è utilizzato invece per i capi sartoriali come capospalla e pantalone, oltre che per l’ abito su misura. Si tratta di cotoni più spessi e resistenti rispetto a quelli destinati alla camiceria.

Il cotone in sartoria è principalmente utilizzato per la realizzazione di abiti completi uomo o pezzi singoli come giacche o pantaloni. Ovviamente è un tessuto che rispetto al fresco lana risulta più rigido e croccante e più facilmente stropicciabile. Molto utilizzato per abiti uomo estivi questo vi permette di avere un capo fresco per le stagioni più calde.